Dettaglio

Allarme di Mantini: tassa rifiuti, rischio di aumenti fino al 25 per cento?


Preoccupazione diffusa. Questo è il sentimento colto dalla capogruppo della Lega Nord e presidente della Commissione Finanze del Comune, Anna Mantini. "Temo che dal 17 dicembre, la gente si renderà conto dell'effettivo peso di una tassa socilmente ed economicamente odiosa come l'Imu, il cui impatto è stato finora mitigato dalla modalità rateale del suo pagamento. Condivido in pieno le preoccupazioni del presidente del Centro commerciale naturale "in Fossano" Alberto Spagnoli, che vede nella riduzione della spesa alimentare il campanello d'allarme più evidente del momento che stiamo attraversando. Del resto, facendo ogni giorno la spesa o le commissioni nelle attività commerciali e artigiane cittadine, ho personalmente modo di constatare una certa inquietudine verso quanto può attenderci da un giorno all'altro". Mantini lancia quindi un monito all'Amministrazione per quanto attiene a un capitolo impositivo che al momento è passato pressochè sotto silenzio "ma con cui ci dovremo confrontare subito dopo capodanno. Mi riferisco alla Tares, la tassa ambientale che prenderà il posto della Tarsu con un sistema anche qui di compartecipazione da parte dello Stato che potrebbe far lievitare i costi a carico delle familie e delle imprese in media del 25 per cento. Una previsione di rincaro di cui si è già parlato nel Comune di Alba, e che rischia di concretizzarsi anche da noi. Questo sarebbe deleterio non solo per le oramai residue prospettive del potere d'acquisto dei nuclei familiari, senza contare i riflessi sulle attività economiche, ma anche per l'impegno fin qui svolto dai fossanesi per accrescere le percentuali della raccolta differenziata. Come si potrà spiegare loro che, per colpa di Monti, lo sforzo compiuto sarà premiato con una ulteriore stangata? Serve subito un incontro chiarificatore per evitare sorprese spiacevoli in bolletta e per verificare tutte le iniziative tese a dichiarare l'illegittimità della nuova versione della tassa rifiuti".

La Piazza Grande 11 dicembre 2012