Dettaglio

Provincia: mostra per il “Giorno del ricordo” delle vittime delle foibe

Sarà visitabile dal 6 al 28 febbraio nel palazzo della Provincia di Cuneo, all’ingresso dell’edificio a pian terreno, la mostra fotografica tematica dal titolo “La verità per la riconciliazione – 1943-1956 dalle foibe all’esodo”. L’iniziativa è stata assunta in occasione della “Giorno del ricordo” per le vittime delle foibe e di quanti si videro costretti ad abbandonare per sempre le loro case in Istria e in Dalmazia.
“E’ un’occasione importante per celebrare un momento drammatico della nostra storia italiana – ha detto la presidente Gianna Gancia e l’assessora provinciale Anna Mantini – inserito in un contesto generale di memoria storica. Ricordare gli italiani uccisi nelle foibe dai comunisti di Tito e far conoscere a tutti, anche ai più giovani, quali e quanti massacri sono stati compiuti in quel contesto è un atto di giustizia dovuto, perché la mancanza di verità storica costituisce un oltraggio alla memoria delle vittime ed insieme alla nostra coscienza.
La mostra sarà visitabile in orario di accesso agli uffici della Provincia con i seguenti orari: lunedì, martedì e venerdì dalle 9 alle 12, giovedì dalle 14,30 alle 16,30.