Dettaglio

Successo per il convegno “Competitività e sostenibilità delle destinazioni turistiche”

Alla presenza dell’assessora provinciale Mantini

Successo per il convegno “Competitività e sostenibilità delle destinazioni turistiche” organizzato dalla Provincia di Cuneo in collaborazione con il Campus di Management e Economia di Cuneo, che si è svolto venerdì 4 aprile al Centro Incontri della Provincia. Ai lavori, presieduti dall’assessora provinciale alla Tutela del consumatore Anna Mantini, sono intervenuti Giuseppe Tardivo professore ordinario di Economia e direzione delle imprese Università di Torino, Mariangela Franch professore ordinario di Marketing Università di Trento, Milena Viassone, professore aggregato in Economia e Direzione delle imprese, Università di Torino. Altri contributi da Paolo Bongioanni direttore Atl Cuneo, Luigi Barbero presidente Atl Alba, Lido Riba Presidente Uncem Piemonte, Paolo Caligaris Direzione Opere pubbliche, Difesa del suolo, Economia montana e foreste (Struttura flessibile per l’attuazione dei progetti di valorizzazione della montagna) della Regione Piemonte.Occorre sviluppare una visione ampia e dinamica del turismo – ha detto l’assessora Mantini – che sappia cogliere, valorizzare e rispondere alle criticità delle principali variabili come le risorse fisiche, le imprese del settore e il livello di forza organizzativo-gestionale, oltre al clima e ai fattori insfrastrutturali. Occorre, cioè, far sì che il prodotto di nicchia diventi un punto nevralgico con una funzione centripeta (sviluppando un senso di appartenenza) e centrifuga (come coagulante nel panorama dell’offerta globale). Puntiamo in particolare sul tema enogastronomico e sull’outdoor, capaci di valorizzare anche gli altri maggiori aspetti  del nostro turismo (beni ambientali, castelli, cicloturismo), pur nella consapevolezza di un territorio fortemente differenziato”.