Dettaglio

La riscossione della tasse ora diventa "domestica"

La capogruppo della Lega Nord Anna Mantini, plaude all'iniziativa del Comune tesa a ricondurre nell'ambito diretto della competenza dell'Ufficio tributi le attività di riscossione tributaria e auspica che ciò possa tradursi anche nella creazione di opportunità lavorative per concittadini fossanesi in possesso dei richiesti requisiti di professionalità per l'incasso delle relative imposte e tasse. "Anche se Fossano non è per fortuna mai stata interessata da situazioni analoghe a quella che sta creando serissimi problemi ad Amministrazioni come Savigliano, ritengo che sia giusto muoversi con la necessaria lungimiranza per evitare che ciò possa avvenire in futuro. Alla luce, poi, dei problemi che hanno caratterizzato l'Azienda speciale multiservizi per quanto riguarda pregresse vicende gestionali e organizzative sulle quali è doveroso non pronunciarsi attendendo tutte le verifiche ufficiali del caso, non possiamo che trovarci d'accordo su un provvedimento che potrà anche semplificare il rapporto con il cittadino contribuente mettendo a disposizione un unico interlocutore per ogni possibile questione legata al tributo oggetto del servizio di riscossione". La capogruppo del Carroccio auspica infine che i risparmi di spesa che deriveranno dalla gestione "domestica" delle attività di incasso siano finalizzati, oltre che alla creazione di posti di lavoro qualificati a beneficio dei fossanesi, "anche a ogni possibile decisione che eviti nel 2013 aumenti al livello della tassazione locale".

La Piazza Grande 30 ottobre 2012