Dettaglio

“Musica alta e schiamazzi” – Polemica su Cascina Sacerdote

Basta musica ad alto volume e schiamazzi notturni: è la protesta, firmata  i “cittadini di Borgo Nuovo”, arrivata via email in comune a Fossano. Al centro: “Cascina Sacerdote”, luogo di aggregazione giovanile. Secondo la lettera, il sabato sera la musica verrebbe spenta alle 2 e molti giovani, prima di tornare a casa, si fermerebbero all’esterno della struttura a ridere e scherzare ad alta voce creando disagi nel quartiere.
“Dato che in molti lavorano anche la domenica – si legge nella email – e tutti hanno diritto a riposarsi, la situazione sta diventando insostenibile”.
L’opposizione
Anna Mantini (Lega) ha presentato un’interrogazione. “La questione è vecchia – spiega dall’opposizione -, ma ora serve una soluzione. La struttura, anche se si chiama “cascina” non è in aperta campagna, ma è circondata dai palazzi. Potrebbe essere usata come una discoteca solo se adeguatamente insonorizzata”.
…….
Da La Stampa 27 aprile 2016